At tu, Catulle, destinatus obdura

Il dubbio di questa sera è:
è più arrogante criticare sprezzantemente qualcuno per l’esplosivo mix di superficialità e presunzione intellettualoide che dimostra o ignorarlo completamente?
Probabilmente si tratta solo di un attacco di antipatia acuta e la rete è abbastanza vasta per accoglierci tutti.
Allora taccio e non linko!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s