amori

Amore umano e amore divino.
La pagina di Wikipedia è come accade spesso ricca di spunti, di idee.

“Nel greco antico i termini utilizzati per definire i vari sensi con cui attualmente si usa la parola “amore” sono maggiori e perciò più precisi, rispetto che in molte lingue moderne.

  • Agape è amore di ragione, incondizionato, anche non ricambiato, spesso con riferimenti religiosi: è la parola usata nei vangeli
  • Phileo è l’amore di affetto e piacere, di cui ci si aspetta un ritorno
  • Eros definisce l’amore sessuale
  • Anteros è l’amore corrisposto.

Anteros era la personificazione dell’amore corrisposto. Fratello di Eros erano inseparabili; racconta la leggenda che un giorno Afrodite si lamentò con la Dea Temi del fatto che il piccolo Eros non crescesse,così la saggia Temi le rispose che Eros non sarebbe mai cresciuto finché non avesse avuto l’amore di un fratello. Afrodite si unì ad Ares e generò Anteros e da quel momento i due fratelli crebbero insieme, ma ogni qualvolta Anteros si allontanava da Eros, quest’ultimo ritornava fanciullo. Questo grazioso mito insegna che l’amore (Eros) per crescere ha bisogno di essere corrisposto (Anteros).”


Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s